venerdì 21 dicembre 2007

Lingue diverse

A volta sembra di parlare con lingue diverse, rispetto ai propri interlocutori.
L'allegoria biblica della Torre di Babele è il paragone più azzeccato per definire tali situazioni. Si dice una cosa e ne viene capita un'altra (e viceversa). In questo modo nascono incomprensioni, spesso insanabili tra persone che, magari, sostengono la stessa opinione.
Quando mi rendo conto di questo, capisco perché il mondo va in malora.
Drvso
Posta un commento