domenica 16 settembre 2007

Cap 17

è stato un parto!
Mi sono trovato in una situazione allucinante (artisticamente parlando). So bene che non sarà il testo definitivo, molte descrizioni mancano e certe forme andrebbero riviste, però non pensavo che lo avrei dovuto rivedere così in profondità.
Nella versione originale, si aveva il tracollo del protagonista. Era la logica conseguenza dei fatti narrati, così doveva andare con la versione originale di Ares. In questi mesi, pubblicando il romanzo, mi sono trovato nella posizione di rivedere e riscrivere molte parti. Non sono stati cambiamenti sostanziali, essenzialmente ho reso più credibili i personaggi e cercato di esplorarne meglio la psiche, allo scopo di renderli veri. Il nuovo Ares si avvicina, finalmente, agli schemi previsti per quel personaggio, in questa nuova versione lo sento più lui (non è facile spiegare il concetto). Le variazioni non hanno prodotto modifiche sostanziali nella narrazione, fino a questo punto.
Questo capitolo non aveva più senso.
Dopo averlo riscritto circa sei volte, sono giunto a questa versione. Non mi fa impazzire (è giusto dichiararlo..), ma funziona. Spero che non mi lincerete...
Berserk
Buona lettura
Drvso
Posta un commento