giovedì 1 novembre 2007

Uguaglianza

Siamo tutti uguale, qualcuno di più. Ho appena dato una lettura ai quotidiani in rete, scoprendo l'ennesimo atto di violenza operato da un rom nei confronti di una donna.
Immediatamente, il governo si è riunito per trasformare in decreto uno degli articoli del pacchetto sicurezza. Si è operato immediatamente per porre fine alla situazione. IL FATTO CHE LA VITTIMA FOSSE MOGLIE DI UN AMMIRAGLIO E NON UNA COMUNE CITTADINA PUO' ESSERE IL MOTIVO? Se fosse stata una persona comune, si sarebbero mossi?
Siamo sotto assedio della delinquenza (italiana e straniera, senza contare i mafiosi in parlamento e nei vari organi regionali, comunali e provinciali) e fanno qualcosa solo quando la vittima è illustre.
Viva l'Italia
Drvso
ps
massimo cordoglio per la vittima!
Posta un commento