venerdì 6 giugno 2008

Enze uinner is

Da circa un mese sto cercando di installare grass, un software gis necessario per la tesi.
La suddetta erbaccia soffre di un piccolo difetto: è nato per linux ed è usatissimo dagli ingegneri. Ergo: è un casino da installare sia su linux, sia su windows!
Dopo un quantitativo ragionevole di bestemmie (in pratica 10 alla n, con n limitato ai soli numeri naturali, mi sono contenuto...) sono riuscito ad installarlo.
Ho seguito entrambe le strade: linux e windows. Sul primo devo ammettere ancora una vaga ignoranza latente, sul secondo ho lanciato svariate bestemmie causa emulatore xwin che gira a cazzo e della mancanza cronica di quei magnifici file autoinstallanti. Ebbene: oggi sono riuscito nell'impresa!
Sinceramente, non so come ho fatto. Ho scoperto che era già installato su ubuntu (misteri del pinguino africano), digitanto grass62 sul terminale. Premesso che sapevo di avere i pacchetti installati, non riuscivo a trovare l'icona d'avvio (troppo tempo con win).
La fase 1 è ultimata, ora mi aspettano le 158 pagine del manuale utente.....

Drvso
Posta un commento