giovedì 12 giugno 2008

Il prezzo del sangue 2

Morti bianche? Bell'eufemismo inutile.
Morire sul lavoro non è morire in bianco (al massimo al verde, visti gli stipendi o in rosso, considerato il mutuo). È la morte più vergognosa, per un paese civile.
Decenni di lotte per la sicurezza, tecnologie che impediscono, o almeno riducono, gli incidenti, che fine hanno fatto?
Qui si lavora per pochi euro, subito bevuti dal vampiro statale e bancario e con le briciole si vive. Non si può morire per 1000€.
Non si può permettere che la mattanza prosegua. Quando cominceranno controlli seri, operati da personale non corruttibile? Quando torneranno la legalità ed il rispetto per la vita, questo paese martoriato?

Drvso
Posta un commento