martedì 2 dicembre 2008

Over the clouds

È bastata una telefonata per farmi passare lo scazzo e proiettarmi oltre le nuvole. Che ci posso fare: sono un duro, dal pelo morbido (tranne in testa, dove c'è lo schermo solare...).
Forse proprio per questo mio carattere che oscilla tra il troppo emotivo e l'eccessivamente razionale, ho scelto come avatar il Satan di Go Nagai (solo chi ha letto Devilman può capire...).
Sono allegro e pimpante, malgrado ci siano venti di crisi per il lavoro.
Dovreste vedere che figata il cappello nuovo :-)

Marco Drvso

PS
Oltre ai miei due lettori fissi (Simo e Mauro) cui va tutta la mia gratitudine, devo fare menzione speciale per Barbara che sta avendo la costanza di rileggersi tutti i post...

4 commenti:

Anonimo ha detto...

e io?

Druso ha detto...

Sister sei tu? Lo sai che sei la mia lettrice preferita....
In caso contrario, ho salutato quelli che lasciano commenti o, almeno, mi dicono a voce cosa pensano...

Barbara ha detto...

Grazie caro amico mio

Anonimo ha detto...

Grazie per avermi menzionato come lettrice fissa. Simo